Roberto Vecchioni

La Leggenda Di Olaf chords

Roberto Vecchioni

tools Ultimate Tabs

Start AutoScroll Font Size Down Font Size Up

Find us on Facebook

chords
tabs
bass
ukulele keyboards
drums
flute
harmonica
guitar pro
video
Ultimate-Tabs

La Leggenda Di Olaf

Intro
E Bm E Bm

Verse 1
                  E                              B
Fu allora che madonna gli disse:" Hai gli occhi belli
              F#m         B                  E
vorrei che accarezzassi 'sta notte i miei capelli"
               E7                        A
Fu allora che rispose: "Grazie madonna no!
                E          B          E
Io sono un cavaliere e il re non tradirò"
                  E                    B
E a lei non valse niente comprare la memoria
                  F#m  B                  E
di sentinelle e servi mandati a far baldoria
               E7                       A
e a lui negli occhi grigi l'amore ritornò
                E     B              C#m
l'attesa di una vita per dover dire no

Chorus
                      G#m                    C#m
"Che fai sotto le stelle? chi vuoi dimenticare?"
                       G#m      A        B
Socchiuse gli occhi e volle andarsene, sparire
  E                           A
sognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò
            B             E B
poi, come tutti, si risvegliò
 E                            A
sognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò
           B              E B
poi, come tutti, si risvegliò

Verse 2
                  E                           B
Tornò di lì a tre giorni il re dalla gran caccia
              F#m         B                  E
e lei gli corse incontro graffiandosi la faccia
           E7                      A
l'ira le fece dire: "Puniscilo perché
                E          B          E
lui non portò rispetto alla moglie del re"
                     E                      B
E a lui non valse a niente il sangue sui castelli
                       F#m  B            E
or sua la spada e il sole sul viso dei duelli
                  E7               A
quando sentì di dire di dover dire sì
                      E  B             C#m
con un cavallo e l'acqua fu cacciato di lì

Chorus
                      G#m                    C#m
"Che fai sotto le stelle? chi vuoi dimenticare?"
                       G#m      A        B
Socchiuse gli occhi e volle andarsene, sparire
  E                           A
sognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò
            B             E B
poi, come tutti, si risvegliò
 E                            A
sognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò
           B              E B
poi, come tutti, si risvegliò

Verse 3
                  E               B
Capì d'aver ucciso per essere qualcuno
              F#m B             E
capì d'aver amato il giorno di nessuno
                   E7                      A
La strada all'improvviso, la strada si accorciò
                E   B              E
e sotto un sicomoro la gola s'impiccò
                  E                    B
Sentì tagliar la corda, gli tesero una mano
                 F#m   B                E
ma dentro c'era l'oro, l'oro del suo sovrano
                  E7                   A
il re ti paga e chiede di non parlare ma monta
              E  B              C#m
a cavallo e fila più lontano che mai

Chorus
                      G#m                    C#m
"Che fai sotto le stelle? chi vuoi dimenticare?"
                       G#m      A        B
Socchiuse gli occhi e volle andarsene, sparire
  E                           A
sognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò
            B             E B
ma quella volta non si svegliò
  E                           A
sognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò
            B             E B
ma quella volta non si svegliò
  E                           A
sognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò
            B             E B
ma quella volta non si svegliò
  E                           A
sognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò, sognò
            B             E B
ma quella volta...
less
plus
Add to Songbook Print Version How to play lesson Submit videolesson
Click the best TAGS for this song:
None of them
Contributor: Anonymous Correct

If you can not find the chords or tabs you want, look at our partner E-chords. If you are a premium member, you have total access to our video lessons.

If you find a wrong Bad To Me from Roberto Vecchioni, click the correct button above.

login/signup
my songbooks
my recent views
my submits